La scelta del menu di matrimonio: una questione di stile - Tenuta la Ginestra Ornaro Rieti
17161
post-template-default,single,single-post,postid-17161,single-format-standard,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

La scelta del menu di matrimonio: una questione di stile

scelta del menu di matrimonio

La scelta del menu di matrimonio: una questione di stile

Dopo la scelta della location, il momento più importante nell’organizzazione del matrimonio, è la scelta del menu di nozze. Il ricevimento nuziale viene festeggiato con le persone più importanti della vostra vita che vi hanno accompagnato fino a quel momento e il menu del matrimonio deve essere ricordato come qualcosa di unico e piacevole.

Presso la Tenuta La Ginestra, una splendida villa a Ornaro (Rieti) immersa nel verde della Sabina, ogni dettaglio della cerimonia è seguito personalmente dalla wedding planner Sonia a cominciare dal menu di nozze. Oltre alle tante idee e consigli per l’organizzazione,  particolare attenzione viene rivolta alla scelta del menu di matrimonio, con proposte originali e per il menu di terra – come nella tradizione del territorio – o di mare.

La scelta del menu di matrimonio

Per un menu nuziale perfetto non va ricercata solo la bontà dei cibi, bensì l’originalità di combinarli e servirli.
Nella scelta delle portate incide sicuramente il periodo del ricevimento e sebbene ormai sia possibile reperire la maggior parte degli alimenti in ogni stagione, cerchiamo di offrire ai nostri sposi un menù di matrimonio realizzato con prodotti di stagione e di prima qualità. Ricerca della qualità, cura dei dettagli e una grande passione degli chef: sono questi gli elementi che rendono unici i piatti del vostro menu di nozze.

Lo stile del matrimonio

Un altro elemento che va tenuto in considerazione è lo stile del matrimonio. Per un matrimonio che si richiami alla tradizione country (in tutte le sue possibili varianti: shabby, glamping ecc..), – magari a pranzo – il menù sarà legato alla terra e ai prodotti di eccellenza del territorio – come il tartufo, i porcini e la cacciagione. Piatti come la “Lasagnetta al profumo di bosco”, “risottino limone e menta” e “nodini di magro con noci e radicchio”.
In un matrimonio elegante che si svolge di sera, gli sposi potrebbero decidere di optare per un menù a base di pesce fresco, con proposte come il “risotto alla crema di zucca e gamberi”, “raviolini ai crostacei in salsa di gamberi” e un profumato “ filetto di spigola con mandorle e pachino”.

I menù sono accompagnati dai consigli del sommelier che può attingere tra le interessanti proposte della cantina. Ovviamente sono tantissime le possibili alternative da visionare direttamente con la wedding planner, seguendo i preziosi consigli della “brigata” di cucina de la Tenuta la Ginestra.

Ristorante Tenuta la Ginestra
Via Ricciari snc
02030 – Ornaro Alto , Torricella in Sabina (Rieti, Lazio)
Via Salaria Km. 62
Telefono: 347 0305380 – 357 3570544 
Email: info@tenutadellaginestra.it

scelta del menu di matrimonio